Processo di Digestione Anaerobica

Processo di Digestione Anaerobica

Progettazione, Realizzazione, Gestione e Controllo: strategie che funzionano!

In cosa consiste il Processo di Digestione Anaerobica

BIOWASTE è specializzata nella progettazione, realizzazione, gestione e controllo di impianti di digestione anaerobica con produzione di energia elettrica, biometano e calore.

L’utilizzo delle biomasse di scarto rappresenta una strategia doppiamente vincente poiché riduce i costi di smaltimento e valorizza le risorse attraverso la produzione di biometano, energia elettrica e termica.

La digestione anaerobica consiste nella degradazione della sostanza organica da parte di batteri metanigeni e idrogenotrofi in condizioni di anaerobiosi.
Le biomasse sono composte da sostanze organiche che possono essere degradate anaerobicamente per produrre biogas (metano) e quindi energia elettrica e calore attraverso la cogenerazione e/o biometano per mezzo di impianti di Upgrading.

Grazie alle particolari tecnologie e alle scelte impiantistiche applicate, il naturale processo biologico della digestione anaerobica massimizza:

  • Il recupero energetico
  • La stabilizzazione dei residui solidi del processo

BIOWASTE cura l’intera realizzazione dell’impianto, a partire dallo studio con
prove pilota, stesura del progetto preliminare per la richiesta autorizzativa, progettazione esecutiva, realizzazione e gestione.

Gli impianti di produzione di energia Biowaste sono dotati di strumentazione
completa per il monitoraggio in tempo reale, remoto o in loco dei principali
parametri di processo. Possono essere completamente automatizzati e controllati da remoto consentendo una risposta in tempo reale e risparmi ottimizzati sui costi operativi.